Mina

Abbiamo avuto il privilegio di collaborare con lei in numerosi album e singoli: “Leggera” e “Mina Celentano” pubblicati nel 1998, “Olio” pubblicato nel 1999, “Mina per Wind” pubblicato nel 2000, “No.0” pubblicato nel 2001, “Certe cose si fanno” e “Veleno” pubblicati nel 2002, “Napoli:Secondo estratto“, “In duo” e “Don’t call me baby” pubblicati nel 2003, “Platinum Collection” nel 2004, “Bula Bula” nel 2005, “Bau” e “Ti amo” nel 2006, “Todavia” nel 2007 e “Calma“, “Per quanto ti amo”, “Facile” e “Cover” nel 2009.

MINA, una vera e propria icona del nostro tempo. Una donna che ha fatto la storia del nostro Paese, un fenomeno culturale e multimediale che attraversa  i tempi e il gusto dell’Italia e degli Italiani in un gioco di perpetua innovazione rispetto ai cliché convenzionali, nell’affermazione di uno stile inconfondibile legato alla sua immagine come cantante e come donna.